Bertieri 4

Uffici e laboratori

L’edificio nasce da un corpo preesistente di cui sono state conservate le strutture principali e cambiate totalmente le facciate e la distribuzione interna in virtù di un aumento di volumetria con la realizzazione di un nuovo piano.

È stata realizzata così, agli ultimi due livelli, una stretta corte rettangolare su cui affacciano i locali di lavoro, trattata come un vero patio-giardino che conferisce qualità e nuova spazialità agli uffici.

Questo elemento introverso e innovativo dell’edificio è un pozzo di luce naturale completato da una scenografia verde di grande respiro per tutti gli ambienti. La precisione geometrica dell’edificio è valorizzata anche dal verde d’arredo che sfrutta le travi strutturali in acciaio conferendo al tempo stesso decoro.

All’esterno sono stati definiti dei volumi semplici, quasi monolitici, segnati dalla contrapposizione in senso verticale di due materialità che esprimono compattezza e trasparenza. Si realizza così un’architettura minimalista di classica modernità in cui un basamento lapideo in arenaria, contenente gli atri e i servizi di accoglienza, sorregge tre livelli di uffici operativi rivestiti da una pelle in vetro realizzata con un perfetto curtain-wall protetto da tende esterne e segnato dagli aggetti orizzontali a brise-soleil.

Il tema del restyling dell’involucro è stato interpretato perseguendo i temi della sostenibilità ambientale, migliorando le caratteristiche tecnologiche dell’edificio che si sono tradotti in un’estetica contemporanea.

, Milano, Italia

Terziario & Retail
2007 - 2008

Cliente
Edillombarda S.p.A.

In collaborazione con

Progetto del verde: Studio AG&P Milano

Fotografie: Vittorio Dozio


Disegni tecnici