Piazzetta Pattari 2

Ampliamento e interior design

L’intervento prevede la riqualificazione funzionale a carattere ricettivo dell’immobile esistente a destinazione terziaria di proprietà della società Reale Immobili S.p.A. oltre al suo collegamento con l’esistente ed attigua struttura ricettiva dello Starhotels Rosa Grand di Piazza Fontana futuro gestore unitario del complesso alberghiero.
L’architettura dell’edificio è caratterizzata da un linguaggio moderno razionalista definito da materiali omogenei (rivestimenti lapidei e mattoni para-mano, intonaco, serramenti in metallo o legno verniciato, copertine e davanzali in pietra Ceppo, parapetti in ferro verniciato) in cui il colore prevalente è il grigio tenue della pietra ed il rosa dei mattoni para-mano ai piani alti arretrati rispetto la facciata.
Il progetto prevede ai vari piani la realizzazione di nuove camere d’albergo, un ampliamento destinato a suite al 5° piano con collegamento al 6° piano oltre al rifacimento della copertura piana ed all’unione al limitrofo albergo Starhotels.

Interventi interni.
Il collegamento dei vari livelli avviene tramite un nuovo ascensore posto nel contiguo edificio di proprietà Starhotels i cui spazi d’accoglienza al piano terra fungono da accesso principale per gli ospiti con i propri servizi di reception. Verso piazzetta Pattari sono invece organizzati gli ingressi di servizio e le uscite di sicurezza mantenendo più o meno le attuali caratteristiche.
Dal primo piano al quarto piano sono state disegnate le nuove camere con varia conformazione (camere doppie, mini-suite e suite) anche aggregabili tra loro e che affacciano principalmente su via Pattari; le camere sono distribuite da un corridoio centrale servito dai corpi scala ed i locali di servizio.
Ogni livello è dotato mediamente di cinque grandi suite e quattro camere doppie, due delle quali possono essere unite alle suite centrali formando così dei mini-appartamenti. In tutto sono state previste 40 nuove camere per gli ospiti.
Le disposizioni tipologiche studiate garantiscono una grande flessibilità e duttilità; in particolare l’ampliamento al quinto piano è organizzato realizzando tre suite, una prospettante su piazzetta Pattari e due su via Pattari, ognuna dotata di proprio terrazzo protetto alla vista grazie agli arretramenti dalle facciate.
Ogni suite è organizzata con un grande soggiorno, una camera da letto con ampie zone bagno ed un angolo cottura di servizio. Il quinto piano può essere anche collegato al piano sesto tramite una nuova scala libera, caratterizzata architettonicamente, in modo da unire eventualmente le lobby di piano e due suite formando così una grande “penthouse” su due livelli.
La realizzazione della nuova scala autonoma di collegamento tra 5° e 6° piano prevede la relativa demolizione e chiusura di quella esistente consentendo al 6°piano di ampliare la zona soggiorno realizzando anche un nuovo ascensore di collegamento di questi 2 livelli.

Interventi esterni.
Il prospetto principale su via Pattari sarà oggetto di una serie di interventi di recupero materico e pulitura dei rivestimenti lapidei. In generale verrà realizzata una semplice ripulitura delle parti lapidee esistenti con la sostituzione di tutti i serramenti mantenendo inalterata la composizione dei pieni e dei vuoti della facciata.
La chiusura invece del nuovo volume al quinto livello, costruito con struttura leggera in acciaio ed arretrato rispetto la facciata esistente, sarà realizzata mediante ampie vetrate continue in modo da rendere visivamente più leggero l’ampliamento, valorizzando nel contempo le vedute esterne verso il Duomo. I lastrici esterni saranno ingentiliti dal verde essendo praticabili come terrazzi a servizio delle suite.

, Milano, Italia

Ricettivo
2017 - 2020

Cliente
Reale Immobili S.p.A.

In collaborazione con