Sanzio 15

Complesso immobiliare residenziale

Il progetto per il nuovo edificio residenziale è composto da due corpi di fabbrica: quello principale, affacciato su via Sanzio, e un volume ad andamento longitudinale di dimensioni più contenute, nel cortile interno.

La costruzione dell’edificio principale propone una diversa composizione dei fronti esterni e interni con l’obiettivo di ridefinire i canoni prospettici delle unità abitative; in particolare, verso l’interno dell’isolato l’edificio è caratterizzato da ampi terrazzi privati che si rapportano con un ambito particolare riservato e qualificato dal verde.

Quest’ultimo è completato all’interno del lungo cortile da tre unità indipendenti su due piani, ognuna con un proprio giardino privato.

La facciata su strada è composta all’attacco al suolo da un basamento in pietra naturale in continuità a quello che caratterizza l’isolato e da una partitura superiore segnata da balconi lineari che riprende in altezza il filo di gronda dell’adiacente palazzo ottocentesco.

Le aperture della scala condominiale, centrali rispetto la facciata, sono state trattate con pannelli incisi con un motivo naturalistico a cui è stato addizionato esternamente un elemento rampicante in metallo su cui potrà avvolgersi la vegetazione.

La quinta urbana quindi mantiene sul fronte pubblico i caratteri propri dell’architettura civile che risvoltano, pur in maniera semplificata, anche sul lato cieco verso la scuola.

, Milano, Italia

Residenziale
2011 - 2016

Cliente
Case Moderne S.r.l.

In collaborazione con

Progetto del verde: Studio AG&P Milano


Disegni tecnici