Sportcomplex

Edificio per lo sport al Philips Site

Lo Sportcomplex si trova all’interno del Philips Site, ex area industriale riorganizzata secondo un’idea di prolungamento del verde agricolo nella città, creando un parco pubblico dove sono state edificate anche le sedi dei principali servizi amministrativi regionali.
Il complesso sportivo da un lato si confronta con un paesaggio di tipo urbano mentre la gran parte del volume è immersa nel verde del parco pubblico; la pianta ellittica descrive un profilo morbido disegnato come una lieve e continua onda a seconda che ci si avvicini all’asse maggiore o minore.
L’edificio può ospitare più di 4000 spettatori ed è organizzato con due aree a diversa destinazione (palasport e piscine) divise simmetricamente da una galleria/foyer che prolunga il viale esterno ed è liberamente percorribile. La scelta dell’involucro, semplice ma anche prezioso nella sua essenzialità, ha suggerito un’ipotesi costruttiva razionale e precisa, dove il laterizio è diventato elemento cardine nella descrizione formale del manufatto tipico di certe parti del Belgio.

Il basamento in pietra grezza che circonda l’edificio adattandosi al terreno esalta e sottolinea l’appartenenza del palazzo dello sport al sistema del parco.

, Leuven, Belgio

Pubblico
1998 - 2004

Cliente
Comune di Leuven

In collaborazione con

Studio De Gregorio & Partners

Fotografie: Philippe Van Gelooven


Disegni tecnici